Invia la tua richiesta

Un mulino a palle è un tipo di macinatore utilizzato per macinare o miscelare materiali da utilizzare nei processi di medicazione minerale, vernici, pirotecnica, ceramica e sinterizzazione laser selettiva.
Un mulino a palle è costituito da un guscio cilindrico cavo rotante attorno al proprio asse. L'asse del guscio può essere orizzontale o leggermente inclinato rispetto all'orizzontale. È parzialmente riempito di palline. I mezzi di macinazione sono le sfere, che possono essere in acciaio (acciaio cromato), acciaio inossidabile, ceramica o gomma. La superficie interna del guscio cilindrico è solitamente rivestita con un materiale resistente all'abrasione come acciaio al manganese o rivestimento in gomma. Una minore usura si verifica nei mulini rivestiti in gomma. La lunghezza del mulino è approssimativamente uguale al suo diametro.
L'idea generale alla base del mulino a palle è antica, ma è stato solo con la rivoluzione industriale e l'invenzione della forza del vapore che è stato possibile costruire un efficace mulino a palle.

Contact us
Just tell us your requirements, we can do more than you can imagine.
Allegato:

    Invia la tua richiesta

    Allegato: