Invia la tua richiesta

Il separatore magnetico viene utilizzato per riciclare i granuli in polvere per rimuovere la polvere di ferro e altre apparecchiature di screening. Dopo che il liquame scorre nel serbatoio attraverso la scatola di alimentazione, sotto l'azione del flusso d'acqua dal tubo di spruzzatura della miniera, le particelle di minerale entrano nell'area di alimentazione del serbatoio in uno stato sciolto. Sotto l'azione del campo magnetico, le particelle minerali magnetiche vengono aggregate magneticamente per formare"gruppi magnetici" o"catene magnetiche". Il"gruppi magnetici" o"catene magnetiche" si spostano ai poli magnetici nella polpa e vengono adsorbiti sul cilindro. Poiché le polarità dei poli magnetici sono disposte alternativamente lungo il senso di rotazione del cilindro e sono fisse durante il funzionamento, il"grappolo magnetico" o"catena magnetica" produrrà un fenomeno di agitazione magnetica a causa dell'alternanza dei poli magnetici quando il cilindro ruota e si mescolerà La ganga e altri minerali non magnetici nel "gruppo di magneti" o "catena di magneti" cadono durante la rotazione e il "gruppo di magneti" o Il concentrato è la “catena magnetica” che viene infine attratta dalla superficie del cilindro.


Il mulino a palle è l'attrezzatura chiave per la frantumazione dei materiali dopo la frantumazione. Questo tipo di rettificatrice per minerali è dotata di un certo numero di sfere d'acciaio come mezzo di macinazione nel suo cilindro. Il mulino a palle è composto da un cilindro orizzontale, un albero cavo di ingresso e uscita e una testa di macinazione. Il cilindro è un cilindro lungo con un corpo rettificante, che è realizzato in lamiera d'acciaio, con piastra di rivestimento in acciaio fissata al corpo del cilindro. Il corpo macinante è generalmente costituito da sfere di acciaio, che vengono confezionate nel cilindro secondo diversi diametri e una certa proporzione. Può anche essere in acciaio. A seconda della dimensione delle particelle del materiale di macinazione, il materiale viene caricato nel cilindro dall'albero cavo all'estremità di alimentazione del mulino a sfere. Quando il cilindro del mulino a sfere ruota, il corpo macinante viene fissato alla camicia del cilindro e portato via dal cilindro per l'azione dell'inerzia, della forza centrifuga e dell'attrito. Quando viene portato a una certa altezza, verrà lanciato a causa della sua stessa gravità e il corpo macinante che cade schiaccerà il materiale nel cilindro come un proiettile.


Contact us
Just tell us your requirements, we can do more than you can imagine.
Allegato:

    Invia la tua richiesta

    Allegato: